Testimonianza di Greta

Sono vegana da 8 anni circa ma fino a due anni fa soffrivo di gravi problemi intestinali che sfociarono in un terribile morbo di Chron.

 

Non trovando alcuna soluzione ed essendo contraria alla medicina allopatica, che contribuì in passato ad aggravare la mia salute, mi imbattei nello studio dell’igienismo cominciando ad approcciarmi ad una dieta crudista.

 

Così due anni fa presi questi decisione affrontando qualsiasi cambiamento pur di non sentire più dolore e disagi fisici e poter finalmente tornare a mangiare con piacere e serenità.

 

Ma, con grande confusione e insicurezza, sentivo l’esigenza di essere accompagnata in questo percorso e fu così che, grazie ai social, conobbi Silvia la quale dimostrò fin da subito la sua disponibilità, gentilezza, accoglienza e professionalità rispondendo ad una mia richiesta di aiuto su un gruppo igienista.

 

Iniziai così con lei questo percorso fatto di alti e bassi, ma nonostante le difficoltà incontrate Silvia ha sempre saputo fornirmi la giusta interpretazione di eventuali disagi accompagnandomi verso una corretta visione dei sintomi i quali, grazie al suo supporto, ho compreso essere nostri alleati e il modo con cui il nostro corpo ci dimostra che sta guarendo.

 

Grazie a Silvia ho scoperto inoltre la mia forza in quanto ha saputo talvolta mantenere quel giusto distacco per permettermi di camminare da sola affinché di fronte all’ostacolo io avessi saputo superarlo e imparare la lezione che, una volta appresa, non mi avrebbe più spaventata qualora la difficoltà si fosse ripresentata.

 

Grazie a Silvia ho imparato che noi siamo molto di più del nostro corpo il quale però esige un certo ascolto e se soddisfatto in tal modo, saprà sempre guidarci e condurci verso la giusta direzione a prescindere da ciò che la nostra mente ci vuole far credere.

 

Grazie a Silvia, infine, ho compreso che non siamo soli e che nella vita tutto viene per passare e nulla viene per restare poiché solo connettendoci a noi stessi possiamo portare luce e guarigione anche alle ferite che potrebbero sembrare irreparabili.

 

Basta solo agire ed esprimere ciò che siamo veramente nutrendoci con ciò che è consono all’essere umano e sviluppando i nostri talenti innati. E Silvia ha dimostrato fin dall’inizio di avere tutte le conoscenze, ma anche l’esperienza personale per accompagnare chiunque voglia riprendersi la sua vita in questo percorso che se vissuto con motivazione e impegno, saprà regalarvi ogni giorno immense soddisfazioni perché il corpo, una volta datogli ascolto, non tarderà a ricambiare con Amore e gratitudine facendoci fin da subito percepire un cambiamento positivo grazie al quale non saremo più tentati a tornare indietro e a commettere gli errori del passato che ci hanno fatto ammalare.

 

Consiglio pertanto di affidarvi a questa splendida persona nel cui cuore risiede un’immensa forza di volontà, pazienza e generosità che la spingono ad accogliere chiunque le bussi alla porta, perché l’aiuto che lei offre è una missione di vita che lei sente fortemente e per la quale è stata costretta a fare delle scelte che le hanno permesso di essere la rara e splendida persona dalle mille risorse e capacità che è diventata.

 

Oggi a distanza di due anni il morbo di Chron è scomparso, così come la dermatite su tutto il corpo, i problemi intestinali sono solo un brutto ricordo del passato, la digestione è regolare, il corpo è pieno di energia, unghie e capelli sono più forti, di notte il riposo è rigenerante e costate, le emozioni sono più gestibili e meno violente, l’apatia ha lasciato lo spazio alla gioia di vivere e di cogliere ciò che l’Universo mi dona ogni giorno osservando tutto ciò che mi accade come un’opportunità di crescita, di conoscenza e di consapevolezza di ciò che sono veramente nel rispetto di me stessa e di ogni creatura vivente alla quale mi sento interamente connessa.